Privacy Policy

ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati personali, di seguito anche solo “GDPR” e del D.lgs. 196/2003, così come novellato dal D.lgs. 101/2018

 

In ottemperanza agli obblighi derivanti dal  Regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR), il presente sito rispetta e tutela la riservatezza dei visitatori e di tuti coloro che, a vario titolo (es. referenti di aziende che intendono contattarci oppure potenziali collaboratori) inseriscono i propri dati nel form "Registrazione" della piattaforma Testpoint, ponendo in essere ogni sforzo possibile e proporzionato per non ledere i diritti degli interessati. 

Laddove, al termine della lettura della presente informativa, qualcosa non fosse ancora chiara - ma anche per qualsiasi ulteriore informazione in ambito privacy- non esitare a contattarci all’indirizzo [email protected], il nostro personale sarà a disposizione per qualsiasi tipo di chiarimento.

Quali informazioni raccogliamo, a che scopo e con quali strumenti

a) Quali informazioni raccogliamo

La nostra attività è basata sulla raccolta di informazioni personali. In base al Regolamento UE 679/2016  (General Data Protection Regulation o GDPR), ADVANCE, in quanto Titolare dei dati personali che raccogliamo, è responsabile, nei Suoi confronti, che  assume veste di “Interessato”, del loro corretto utilizzo, attività questa che nella terminologia privacy viene identificata come “Trattamento” (tutte le operazioni che vanno dalla raccolta all’utilizzo, fino alla cancellazione dei dati).

I dati che raccogliamo appartengono alle seguenti categorie: 


A quale scopo trattiamo i Suoi dati


I dati personali da Lei forniti saranno utilizzati unicamente per lo svolgimento delle seguenti finalità e pertanto essi saranno trattati senza il Suo consenso espresso (art. 24 lett. a), b), c) Codice Privacy e art. 6 lett. b), e) GDPR):

– finalità strettamente connesse e strumentali alla valutazione del Suo profilo al fine ricerca e selezione di collaboratori attraverso il sito http://services.testpoint.it/areacollaboratori

– adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti da instaurare con Lei;

– adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità (come ad esempio in materia di antiriciclaggio);

– esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio

 

Con quali strumenti tratteremo i Suoi dati

Ci impegniamo ad assicurare la tutela e la sicurezza dei Suoi dati personali al fine di garantirne la riservatezza ed evitare che siano alterati, sottratti, danneggiati, distrutti o divulgati a terzi non autorizzati.

Manteniamo ragionevoli misure di sicurezza di natura fisica, elettronica e procedurale per la tutela dei Suoi dati personali contro ogni perdita, uso improprio e accesso non autorizzato, divulgazione, alterazione e distruzione. Nell'ambito di tali misure, utilizziamo tecniche ad hoc per proteggere i Suoi dati personali durante la trasmissione ad eventuali terzi destinatari (si veda paragrafo successivo) ed evitare errori di trasmissione o atti non autorizzati di terzi.

Monitoriamo continuamente i nostri sistemi e le nostre applicazioni per rilevare eventuali vulnerabilità; qualora venisse riscontrato un problema di sicurezza o una vulnerabilità in uno dei nostri sistemi, invitiamo a comunicarcelo all’indirizzo [email protected].

I Suoi dati personali saranno trattati soltanto da soggetti autorizzati all’assolvimento di tali compiti, costantemente identificati ed opportunamente istruiti. I dati saranno tutelati attraverso idonee procedure di sicurezza anche in caso di intervento tecnico di manutenzione ed assistenza degli strumenti informatici. È tuttavia importante che, in quanto utente registrato, anche Lei eserciti la massima cautela per evitare ogni accesso non autorizzato ai Suoi dati personali sulla nostra piattaforma. Lei è responsabile della riservatezza della Sua password e delle informazioni che appaiono sul Suo account. Di conseguenza è Sua cura assicurarsi che la disconnessione dal Suo account sia debitamente effettuata nel caso di uso di un computer condiviso.

È infine possibile che nel nostro sito web ci siano collegamenti da e verso altri siti web. Se si accede a uno di questi siti web mediante un collegamento, facciamo presente che tali siti web hanno le proprie informative sulla privacy e, laddove il sito web  non fosse il nostro, non ci assumiamo alcuna responsabilità per la navigazione su detti siti.




 

Con chi saranno condivise le Sue informazioni

Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento di obblighi di legge e contrattuali, tutti i dati raccolti ed elaborati potranno essere comunicati in Italia e trasferiti all'estero esclusivamente per le finalità sopra specificate a:

 

Conservazione e trasferimento di dati personali all’estero

Il Titolare dichiara che la gestione e la conservazione dei dati personali avviene su server ubicati all’interno dell’Unione Europea di proprietà e/o nella disponibilità del Titolare e/o di società terze incaricate e debitamente nominate quali Responsabili del trattamento. Ove si rendesse necessario, il trasferimento all’estero dei dati nei paesi extra-UE avverrà, in ogni caso, in conformità alle disposizioni contenute nel Capo V, GDPR (articolo 46), mediante l’adozione di clausole-tipo redatte sulla base delle versioni n. 2004/915/EC e n. 2010/87/EU elaborate dalla Commissione Europea. il Titolare ha facoltà di spostare l’ubicazione dei server all’interno di Paesi extra-UE.

I Suoi dati personali non saranno oggetto di diffusione.

 

Per quanto tempo saranno conservate queste informazioni?

Ogni trattamento ha un proprio ciclo di vita. Una volta che una informazione non è più utile al fine di sbrigare una data funzione o gli affari correnti, potrebbe comunque essere conservata per un determinato periodo di tempo. Per esempio siamo tenuti per legge a conservare alcuni record delle informazioni raccolte per un periodo di almeno dieci anni (p. es. fatture e scritture contabili). Relativamente ai dati spiegati nella presente informativa, i dati saranno conservati per tutta la durata del rapporto di collaborazione che si andrà ad instaurare. A decorrere dalla data della cessazione di tale rapporto per qualsivoglia ragione o causa, i dati saranno conservati per la durata dei termini prescrizionali applicabili ex lege.





Quali sono i tuoi diritti

Nella qualità di Interessato, Lei potrà  esercitare, in relazione ai trattamenti sopra descritti, i diritti previsti dal GDPR (artt. 15-21), ivi inclusi:

  1. ricevere conferma dell’esistenza dei dati e accedere al loro contenuto (diritti di accesso)
  2. aggiornare, modificare e/o correggere i dati (diritto di rettifica);
  3. chiederne la cancellazione o la limitazione del trattamento dei dati trattati in violazione di legge compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o altrimenti trattati (diritto all'oblio e diritto alla limitazione);
  4. opporsi al trattamento (diritto di opposizione);
  5. revocare il consenso, ove prestato, senza pregiudizio per la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
  6. proporre reclamo all'Autorità di controllo (Garante per la protezione dei dati personali www.garanteprivacy.it) in caso di violazione della disciplina in materia di protezione dei dati personali;
  7. ricevere copia in formato elettronico dei dati che ti riguardano come Interessato, quando tali dati siano stati resi nel contesto del contratto e chiedere che tali Dati siano trasmessi ad un altro titolare del trattamento (diritto alla portabilità dei dati).


Contatti

A chi può rivolgersi

Il Titolare del trattamento è Advance S.r.l., con sede legale e operativa in via Desiderio, 25 - 20131 MILANO. Altre sedi operative:


Se vuole porre delle domande o inviare dei reclami sul servizio per quanto attiene all'uso dei suoi dati personali, può contattarci all'indirizzo email  [email protected]